Trofeo del Mare, studenti al timone

    Dopo l’apertura di ieri, la manifestazione è già nel vivo con gli studenti  in mare  accanto ai loro  istruttori, nelle le varie sedi delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e dei Circoli Velici, per far pratica con le imbarcazioni a vela e con le lance a remi.



    “L’entusiasmo è al massimo e tutti si danno da fare  – commentano da Marisud Taranto – perché in palio ci sono le selezioni degli equipaggi che parteciperanno agli eventi del fine settimana: la veleggiata con le imbarcazioni Tridente 16 e Mini Altura e le regate con lance a remi a 10 vogatori messe a disposizione dalla Marina Militare, a bordo delle quali  gli studenti cercheranno di difendere  nome e bandiera della propria scuola”.



     

    Sino a domenica prossima, com’è noto, nelle acque del Mar Grande del Mar Piccolo di taranto, ovvero presso le sedi della Sezione Velica della M.M. e il Molo Sant’Eligio, si svolgerà l’intenso programma che impegnerà gli studenti delle IV^ e V^ classi di sette scuole di Taranto e Massafra. Il Trofeo del Mare – Città di Taranto è stato organizzato dal Comando Marittimo Sud in collaborazione  con il Comune di Taranto, le scuole, l’ Ufficio Scolastico Provinciale del MIUR, la Federazione Italiana Vela e e la Federazione Canottaggio (FIC), quindi le assocaizioni e i circoli della vela.

    Potrebbero interessarti...



    Dove andare a Taranto