Agenti immobiliari, FiAiP punta il dito contro gli abusivi

Agenti immobiliari, FiAiP punta il dito contro gli abusivi

«Da tarantina non posso non intervenire sul momento che sta vivendo la città, anche in merito al deprezzamento degli immobili di alcuni quartieri – commenta il presidente regionale FiAiP Agata Contursi – e la figura professionale dell’agente può seguire venditore e acquirente nella maniera giusta, informare su tutti gli adempimenti da osservare e valutare insieme la giusta mediazione».


Contare su di un garante che tuteli la trattativa quando si compra casa. Riuscire ad individuare gli abusivi, essere informati sulle nuove normative in materia, saper cogliere le opportunità e i vantaggi fiscali per evitare di spendere cifre inutili.  Una serie di argomenti di stretta attualità al centro della tappa pugliese del tour informativo nazionale della FiAiP – Federazione italiana Agenti immobiliari Professionali che riunirà esperti del settore, istituzioni, operatori e consumatori. Da venditore a consulente famigliare, per un ruolo che aumenta la sua rilevanza sociale. Professionisti da tutta Italia si danno appuntamento al convegno “Riforma della professione dell’agente immobiliare – un nuovo modello di agenzia immobiliare” che si terrà martedì prosimo 19 novembre dalle 15 alle 19.30, nell’hotel Parco dei Principi in via Vasile a Bari.



A pochi giorni dal suo intervento in Senato, il presidente nazionale di FiAiP Gian Battista Baccarini accoglierà il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore regionale al turismo Loredana Capone. Ad introdurre i lavori Agata Contursi, presidente FiAiP Puglia.

 

Dagli appartamenti, ai locali per i negozi, alle strutture turistiche, i riflessi delle normative europee hanno allargato le funzioni dell’agente immobiliare. Oggi non è solo un venditore, ma una figura che tutela tutta la trattativa, fornisce consulenza fiscale, informa e suggerisce la strada migliore da percorrere alle parti coinvolte, certifica la bontà di tutto il procedimento. E soprattutto garantisce la regolarità delle molteplici procedure necessarie all’acquisto o alla vendita di un immobile.

«Da tarantina non posso non intervenire sul momento che sta vivendo la città, anche in merito al deprezzamento degli immobili di alcuni quartieri – commenta il presidente regionale FiAiP Agata Contursi – e la figura professionale dell’agente può seguire venditore e acquirente nella maniera giusta, informare su tutti gli adempimenti da osservare e valutare insieme la giusta mediazione». L’evento è organizzato dalla FiAiP con il sostegno di Auxilia Finance e MLS Fiaip. Patrocinio Regione Puglia



Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to