Appalto Ilva – Fim, Fiom, Uilm: vigileremo sulle tredicesime

Tredicesime meno a rischio per i lavoratori dell’appalto Ilva. A sostenerlo sono i segretari generali di Fim, Fiom e Uilm di Taranto, rispettivamente Valerio D’Alò, Giuseppe Romano, Antonio Talò. “A seguito di nostre varie sollecitazioni dei giorni passati – scrivono in un comunicato congiunto – oggi l’Ilva S.p.a in Amministrazione straordinaria ha comunicato alle organizzazioni sindacali che entro la settimana corrente saranno liquidate tutte le fatture correnti in scadenza”.


Secondo Fim, Fiom, Uilm “risulta pertanto inopportuno l’allarme diramato ai lavoratori sui mancati pagamenti delle tredicesime mensilità e sarà cura degli scriventi verificare l’adempiersi di tale comunicazione”. Le federazioni metalmeccaniche hanno, inoltre, “fatto presente all’azienda che come sindacato territoriale vogliamo evidenziare l’importanza della tenuta del tessuto industriale e occupazionale locale e che ciò sia fatto presente nei delicati passaggi che la società affronterà nel prossimo futuro”.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to