Attenti al Sud, quattro scrittori raccontano il Mezzogiorno

Attenti al Sud, quattro scrittori raccontano il Mezzogiorno

A distanza di tre mesi, Pino Aprile è nuovamente a Taranto, con una nuova iniziativa promossa dagli imprenditori della delegazione Confcommercio di Città Vecchia, per la presentazione di questo nuovo ultimo libro.


‘Attenti al al Sud’ (Piemme) è un’analisi appassionata del Meridione firmata da quattro giornalisti meridionali, Raffaele Nigro e Maurizio De Giovanni oltre ai citati Aprile e Gangemi. Un  fiume di parole  che racconta il meridione d’Italia, luci e ombre che non sono (quasi) mai nella stessa scena. Da una parte si mettono in evidenza criminalità, sprechi, lentezze, degrado, dall’altra si inalberano una difesa esaltata e a oltranza e un folclore al limite della caricatura. Una contrapposizione che non serve a fare chiarezza. Quello che occorre, invece, è guardare i chiari e gli scuri insieme nella stessa foto. Quattro intellettuali “terroni” che raccontano il Sud senza sconti, senza piagnistei, senza sensi di inferiorità né di superiorità.



Coordina il confronto  Simona Giorgi. L’iniziativa è  realizzata e promossa dalla delegazione Confcommercio, Compagnia degli Isolani Tarantini, Melt Eventi,   con il patrocinio morale del Comune di Taranto.

Appuntamento domani, giovedì 14 dicembre,  dalle 18:30,  a Palazzo Galeota.

Cooltura Libri

Annunci


Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to