Castello Aragonese, +14% di turisti nel 2019

Castello Aragonese, +14% di turisti nel 2019

Il Castello Aragonese di Taranto saluta il 2019 registrando l’incredibile successo di 138.587 visitatori, superando del 14% il già notevole risultato ottenuto nel 2018 di 121.575 visitatori.  Di questi, 49.312 provengono da Taranto e provincia, 68.284 dal resto d’Italia e ben 20.991 stranieri.


Complessivamente, dall’apertura del Castello al pubblico, nel 2005, i visitatori sono stati 1.010.075 di cui 354.476 Tarantini, 536.855 provenienti dal resto del Paese, 118.744 stranieri. Le reazioni positive ed entusiastiche dei visitatori  evidenziano l’importanza dell’opera della Marina Militare, attiva a 360° degli interessi del paese,  anche a tutela del patrimonio culturale e storico nazionale. Merito assoluto dell’ammiraglio Francesco Ricci, che ha trasformato il  Castello in attrazione culturale (quindi turistica) proseguendo a tutt’oggi  l’opera di riscoperta e valorizzazione delle sue tracce. Oltre alle visite, continuano infatti  – e senza sosta –  la attività di manutenzione, di restauro e di ricerca archeologica  in collaborazione con la Soprintendenza ai beni culturali e artistici della Provincia di Brindisi, Lecce e Taranto. Il Castello, inoltre, è stato meritoriamente aperto alla cittadinanza in occasione di eventi e cerimonie (non solo militari) grazie all’ammiraglio Vitiello, “tarantino onorario”… e tarantino come pochi (aggiungiamo noi!).




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled