Chiara non parla con la bocca piena, la Francini a Castellaneta

Nuovo appuntamento per il cartellone culturale del Comune di Castellaneta “Una volta al mese”. Chiara Francini è nata a Firenze e cresciuta a Campi Bisenzio. È un’attrice nota al grande pubblico. Ha sempre amato scrivere. Questo è il suo primo romanzo. La protagonista si chiama Chiara.


Lunedì 20 novembre alle ore 19 nel  Palazzo Catalano. Chiara Francini presenta il suo libro “Non parlare con la bocca piena”. L’evento inaugura una segmento del Magna Grecia Awards Fest che ha già fatto tappa ad Ostuni e Trani.



 


La protagonista dicevamo è Chiara che, dopo aver interrotto la sua relazione con Federico, decide di ritornare a vivere dalla sua famiglia atipica: papà Angelo, oculista sessantacinquenne dalle mani forti con il pallino del caffè curativo di ogni male e ossessionato da una talpa di nome Gina che distrugge l’orto condominiale. Giancarlo, invece, l’altro suo padre, insegna anglistica ed è uno stimato professore universitario con la passione per il teatro. Entrambi accolgono Chiara, donna romantica e fragile creatura che con loro si sente forte, mangia Galatine e ritrova se stessa sul divano di casa. L’amore per lei è quasi un miraggio. Si consola con le sue amiche e si confida con la zia Gertrude. Si tratta di un romanzo che affronta temi attualissimi come L’omosessualità, la maternità e la famiglia. Tutto scritto con una penna ironica che strappa sorrisi e che rivela il talento spiccato di Chiara Francini. Intervisterà  l’attrice Fabio Salvatore. L’appuntamento è dunque per venerdì 20 novembre alle ore 19,30 nel  Palazzo Catalano di Castellaneta. Ingresso libero

Appuntamenti, dove andare Cooltura Libri

Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to