Concerto gospel a Martina Franca con Renzo Rubino. Presenta Peppe Convertini

Concerto gospel a Martina Franca con Renzo Rubino. Presenta Peppe Convertini

Concerto gospel a Martina Franca con ottanta musicisti sul palco diretti da stelle internazionali della gospel music, l’americano Joel Polo Jr e lo spagnolo Moisés Sala. È la magia del “WakeUp Gospel FEST”, il primo festival gospel internazionale realizzato in Puglia che, giunto alla terza edizione, si concluderà con “The Gospel Show”, un grande concerto-evento in programma domenica 3 novembre (ingresso ore 20.30 – start 21.00), al Teatro Nuovo di Martina Franca (info e biglietti 338.8022816 – www.wakeupgospel.it).


“The Gospel Show” sarà presentato per la prima volta dal popolarissimo attore e conduttore RAI Beppe Convertini: nato a Martina Franca e ormai affermatosi a livello nazionale, Peppe Convertini torna nella sua città natale per questo grande concerto. Con lui un altro martinese che da tempo si è affermato sulla scena nazionale: il famoso cantautore Renzo Rubino che ha voluto vivere l’esperienza di questo concerto gospel.



Sul palco gli organizzatori del festival: i “WakeUp Gospel Project”, uno dei più importanti gruppi gospel europei: con all’attivo sette lavori discografici e sei primi premi a concorsi gospel internazionali, tra l’altro nel 2011 sono stati premiati a Torino come “Miglior Gruppo Gospel Italiano”, l’anno scorso i WakeUp Gospel Project hanno rappresentato l’Italia al “True Worship Summit 18” di Londra, dove si sono esibiti al fianco di artisti pluripremiati “Grammy Awards” della Gospel & Soul Music internazionale.

“The Gospel Show” rappresenta un’occasione unica per calarsi nella atmosfera più autentica nel gospel; nel concerto, infatti, gli artisti internazionali presenti a Martina Franca in esclusiva per il “WakeUp Fest”, “condurranno” sul palco oltre 80 artisti e si intratterranno con il pubblico coinvolgendolo emotivamente. Spiegheranno il significato dei testi delle canzoni gospel che prevalentemente si ispirano alla Bibbia, facendo capire a tutti come il gospel sia soprattutto un modo per pregare e lodare il Signore, un messaggio salvifico per tutti coloro che vivono una difficoltà e che possono trovare in questo messaggio di fede un modo per cambiare la propria esistenza.

Confermata la formula di successo del “WakeUp Gospel FEST” che, con la direzione artistica del M° Graziano Leserri, per tre giorni vede tenersi a Martina Franca un laboratorio di canto corale gospel condotto da due artisti di caratura internazionale: direttamente da New York il direttore di coro Joel Polo Jr e da Barcellona il musicista e compositore Moisés Sala.
Con loro la brasiliana Keila Da Silva, danzatrice esperta di “liturgical dance” che insegna ad esprimere attraverso il corpo l’emozionalità ed il messaggio contenuto nella Gospel Music. I tre artisti stanno tenendo a Martina Franca il laboratorio di canto corale con oltre 40 partecipanti che, provenienti da tutta l’Italia e dall’estero, stanno studiando i brani della tradizione gospel e del repertorio contemporaneo che poi canteranno nel concerto finale “The Gospel Show”.

Il Laboratorio corale della terza edizione del “WakeUp Gospel FEST” è in corso (dal 1° al 3 novembre) al “Meno Uno” by Martina Caffè, in via Madonna Piccola a Martina Franca; alle lezioni possono assistere anche tutti i cittadini che potranno così “respirare” l’atmosfera del vero gospel americano. Il “WakeUp Gospel FEST” è realizzato dall’Associazione culturale “MUSICtime”, con la collaborazione organizzativa del Comune di Martina Franca, con il patrocinio della Regione Puglia e in partnership con il Festival della Valle d’Itria, ArcoPu e GTM Ministries.
Il “WakeUp Gospel FEST” collabora con l’Organizzazione di Volontariato S.I.M.BA di Taranto e con l’Associazione “4Inzu” Onlus che opera in Burundi. [Credits: la foto a corredo di questo articolo è fornita dall’ufficio stampa dell’evento]

Scheduled Appuntamenti, dove andare Musica

Annunci


Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled