Conte: Italiani, non è ancora tempo di movida. Pronti a nuove chiusure se sarà necessario

Conte: Italiani, non è ancora tempo di movida. Pronti a nuove chiusure se sarà necessario

Alla Camera, adesso, conte sta relazionando sull’emergenza covid. L’Italia accetta il rischio, ha riputo, non potevamo consentirci di tenere ferme ulteriormente le produzioni e il commercio, sappiamo però che il contagio non si è arrestato. Dunque, massima cautela e prevenzione.


Conte, spiegando come non sarebbe stato possibile prorogare il lockdown anche per opportunità Costituzionale (libertà personali..), nonostante la tutela della salute resti primaria sempre e comunque secondo la stessa Carta, non nasconde la possibilità che si possa procedere a nuove chiusure territoriali in caso di focolai covid. “Non è tempo di movida, occorre cautela” ha detto il premier, con riferimento alle immagini giunte da alcune città negli ultimi giorni. Infine, un appello: Facciamo le vacanze in Italia!




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled