Covid, variante inglese: un caso in Puglia

Covid, variante inglese: un caso in Puglia

“Abbiamo individuato il primo caso pugliese covid con un ceppo che presenta la cosiddetta variante inglese“. E’ quanto ha annunciato poco fa l’assessore regionale alla Sanità, Lopalco.


Il caso



“Il tampone è stato prelevato da una pugliese di rientro dal Regno Unito il 19 dicembre scorso. La cosiddetta variante inglese desta la nostra attenzione dal punto di vista scientifico, ma allo stato non deve destare preoccupazione nei cittadini, perché è necessario prima verificare se sia effettivamente più contagiosa o meno rispetto alle varianti già in circolazione” aggiunge Lopalco.

Screening in corso

Prosegue lo screening per tutti i rientri dalla Gran Bretagna come da disposizioni nazionali. I Dipartimenti di prevenzione delle ASL di Bari e di Brindisi hanno avviato le convocazioni per eseguire il test molecolare ai 1.215 passeggeri di rientro dalla Gran Bretagna e arrivati negli aeroporti di Bari e Brindisi.


I tamponi proseguiranno il 28, 29 e 30 dicembre: a Bari dalle 14 alle 18, in due postazioni all’interno della Fiera del Levante e a Brindisi dalle 9 alle 13 nel drive through dell’ospedale Perrino.


Annunci

Dove andare a Taranto