Crest, la storia di Hansel e Gretel al #Giffoni50 Winter Edition

Crest, la storia di Hansel e Gretel al #Giffoni50 Winter Edition

Per Giffoni, la decennale rassegna cinematografica dedicata a bambini e ragazzi, è tempo di Winter Edition. Si tratta della prima edizione natalizia in cinquant’anni di storia. Progetto nuovo, completamente digitale.


L’APPUNTAMENTO

Nel Winter Edition pure lo Street Fest, palinsesto di musica, arte di strada e arti dal vivo, diventa “on web” e lo fa conservando fascino ed emozioni. In particolare, il format “A teatro con mamma e papà vuole regalare ai giurati e ai loro genitori la possibilità di vivere, da casa, la magia del palcoscenico e interagire con gli artisti a fine spettacolo. In digital experience, per la sezione dai 6 ai 9 anni, lunedì 28 dicembre (ore 18.30), va in scena “La storia di Hansel e Gretel” del Crest, ospite del #Giffoni50 Winter Edition.



(foto di copertina, concessa dall’Ufficio Stampa del Crest, di Mariagrazia Proietto).

IL LAVORO TEATRALE

Datato 2009, “La storia di Hansel e Gretel” è un lavoro teatrale di luci e ombre: il giornaliero inganno dell’immagine che nasconde verità opposte e complicate. La casa, il bosco, il sentiero illuminato dai magici sassolini, le piume lucenti del cigno, tutto gira e si trasforma, per poi ritornare con una luce nuova, come il sole ogni mattina. Al termine della visione, a confronto in live streaming giurati, attori (Catia Caramia, Paolo Gubello, Giuseppe Marzio, Maria Pascale) e regista (Michelangelo Campanale) su piattaforma Zoom.  In questi undici anni, la produzione del Crest ha girato l’intera penisola, senza sosta, con immutato entusiasmo e successo, realizzando oltre 500 repliche. Una continuità rara in un panorama in continuo mutamento.

Scheduled Appuntamenti, dove andare Cooltura teatro

Annunci


Dove andare a Taranto