Cultura ebraica, la domenica del MarTA

Cultura ebraica, la domenica del MarTA

Il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, in collaborazione con l’Associazione ItaliaIsraele sezione di Bari-Alexander Wiesel e l’Associazione Italiana di Cultura Classica (delegazione di Taranto “Adolfo Mele”) partecipa agli eventi previsti per la Giornata Europea della Cultura Ebraica il 15 settembre 2019.



Tanti i temi in campo. Il MArTA ospiterà, domenica 15 settembre, un concerto di musica del repertorio tradizionale sefardita e ashkenazita,
a cura di Shanah Tovah, visite e laboratori a tema. Il 18 settembre verranno inaugurati, poi, gli appuntamenti dei “Mercoledì del MArTA” con un incontro dedicato al tema del sogno dal titolo “Schemi onirici, schemi di civiltà a confronto. Il sogno nella cultura
ebraica e nel mondo classico”.




Il programma di domenica 15 settembre

Laboratori e visite a tema proposti dal Concessionario Nova Apulia
ore 11.00, percorso guidato a cura di un archeologo di Nova Apulia sul tema “Gli Ebrei a Taranto”. Tariffa 6 euro + biglietto d’ingresso. Prenotazione obbligatoria.
ore 11.30 Family Lab: Sogni e Religioni, rivelazioni profetiche nella collezione medievale del MArTA. Un’esplorazione della simbologia nascosta dietro alcuni reperti. A seguire attività ludiche per grandi e piccini.
Tariffa 1 Adulto + 1 bambino 5,00 euro + biglietto ingresso; 2 Adulti + 1 bambino 10,00 euro + biglietto d’ingresso così come 1 adulto + 2 bambini. Prenotazione obbligatoria.


Musica nel chiostro del MArTA
Ore 17.30-19.00. Il gruppo Shanah Tovah, trio fisarmonica, clarinetto e voce eseguirà musiche del repertorio tradizionale sefardita e ashkenazita.



Mercoledì del MArTA – 18 settembre 2019 – h. 17.00-19.00
Dialogo sul tema: “Schemi onirici, schemi di civiltà a confronto. Il sogno nella cultura ebraica e nel mondo classico”. Modera l’incontro la Prof.ssa Francesca Poretti, Presidente dell’Associazione Italiana di Cultura Classica –
Delegazione di Taranto “Adolfo Mele”.
17.00-18.00: Rav Umberto Piperno (Allievo di Rav Tohaf) e Prof. Ottavio di Grazia (Professore di Storia delle religioni del Mediterraneo presso Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli): Il sogno nell’immaginario ebraico e classico
18.00-18.30: Dott. Lorenzo Mancini (Funzionario Archeologo – MArTA): Il sogno che risana. L’incubazione nell’esperienza religiosa greca tra fonti letterarie e archeologia.
18.30-18.50: Conclusioni – Prof.ssa Francesca Poretti (Presidente dell’Associazione Italiana di Cultura Classica – Delegazione di Taranto “Adolfo Mele”) “Sogni “letterari”.
Discussione

Scheduled Appuntamenti, dove andare Cooltura

Annunci

Dove andare a Taranto