Cus Jonico, adesso gli under dopo i primi sette colpi

Cus Jonico, adesso gli under dopo i primi sette colpi

Sette ingaggi in un mese. Adeso è il turno degli Under, pessi fondamentali di un mosaico che deve arrivare a 10-12 elementi. L’estate del Cus Jonico Basket Taranto è nel vivo, la serie B è di fatto inziata con un mercato da voti alti.


In poco più di un mese sono stati ufficializzati Stanic, Duranti, Matrone, Morici, Bruno. E’ tornato Azzaro ed è giunta l’attesa conferma di Longobardi. Il direttore sportivo Vito Appeso, coach Olive ed il suo vice Carone, stanno allestendo un roster che potrà dire la sua nella complicata serie B italiana. “Sette colpi in un mese non sono pochi – dice non a caso Vito Appeso – essendo una sorta di matricola, tornati dopo 4 anni in serie B, abbiamo deciso di giocare d’anticipo. Ci siamo mossi verso giocatori importanti che col passare del tempo avremmo potuto fare più fatica a prendere. Il mercato al momento è quello che volevamo. Inutile soffermarsi sui singoli, si rischierebbe di fare un torto a qualcuno: sono tutti e 7 degni di nota e siamo sicuri faranno bene alla nostra causa”. Il roster va completato con gli under. Primi annunci per la prossima settimana.




Annunci

Dove andare a Taranto

Magna Grecia Festival: a Taranto l'incanto del tramonto, la magia della musica
from to
Scheduled
Diodato al Cinzella Festival. Ecco il programma completo
from to
Scheduled
Lapsus urbano, performance audioguidata sulla Rotonda
from to
Scheduled