Cus Jonico, firma anche Matrone: 210 cm di esperienza

Cus Jonico, firma anche Matrone: 210 cm di esperienza


Un’ala pivot di tutto rispetto per coach Olive. Il Cus Jonico Taranto annuncia il suo secondo colpo per il prossimo campionato di serie B 2020/21.


Ufficiale dunque l’arrivo Ferdinando Matrone. Il lungo campano va ad aggiungersi al play italoargentino Nicolas Stanic nel roster rossoblu che comincia a prendere forma.



Matrone è un’ala-pivot di 210 cm, nato il 26 settembre del 1995 a Pompei. Dopo la lunga trafila con Scafati Basket, vincendo un titolo regionale Under 15, ha esordito in Legadue appena 16enne nella stagione 2011-12.  Scafati sarà il filo conduttore della prima parte della sua carriera, sempre tra A2 e serie B e le parentesi a Maddaloni (9.4 punti e 8.4 rimbalzi nel finale della stagione 2014-15), Giulianova (11 partite a 8.4 punti e 9.3 rimbalzi) e Napoli, esperienza culminata con la promozione in A2 (7.2 punti e 6.3 rimbalzi). Dal 2017/18 per due stagioni in A2 con la maglia della Dinamo Academy Cagliari.  Lo scorso anno Matrone ha giocato a Sant’Antimo, in B, la sua migliore stagione chiusa con 15.6 punti e 9.7 rimbalzi di media a partita. Adesso a Taranto per l’avventura rossoblu. (Video prodotto dal Cus Jonico e publicato sulla pagina Fb della società: clicca qui)


Annunci

Dove andare a Taranto