Cus supera Manfredonia e punta su Castellaneta

Cus supera Manfredonia e punta su Castellaneta

CUS JONICO –MANFREDONIA 97-68


Cus Jonico: Longobardi 13, Dusels 20, Di Diomede 18, Salerno 8, Bricis 14, Cito 10, Grosso 3, Pannella 7, Bitetti 2, Mattei 2. All. Olive



Manfredonia: Guadagnola 24, Kingsley 6, Ferraretti 14, Vorzillo 12, Kraljic 3, Gramazio ne, Alvisi 3, Virgilio 6, Grasso. All. De Florio.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Cus Jonico Basket Taranto non concede cali di concentrazione e batte la Silac Manfredonia 97-68 tornando così al successo al Palafiom, dopo l’unico scivolone casalingo stagionale, contro Molfetta, e soprattutto confermando la maturità sfoderata nel colpaccio di Monopoli.

Partita dominata dai rossoblu, dopo un primo quarto in cui Manfredonia ha giocato alla pari se non quasi meglio. Poi alla lunga la maggior qualità e la profondità di Taranto sono venute fuori con i 20 punti di Dusels, i 18 di un ottimo Di Diomede… per un totale di 5 uomini in doppia cifra, tra i quali anche i 10 del giovane Cito in una serata che ha visto tutti i rossoblu a segno. Domenica prossima trasferta a Castellana. Il Cus intanto è terzo in C Gold. (Foto Maffucci, concessa da Ufficio Stampa Cus Jonjco)



Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to