E’ morto Ivo Pavone, uno dei grandi del fumetto italiano. Era nato a Taranto

E’ morto Ivo Pavone, uno dei grandi del fumetto italiano. Era nato a Taranto

E’ morto ieri a 91 anni, Ivo Pavone, uno dei grandi disegnatori di fumetti italiani, amico e collaboratore di Hugo Pratt (il creatore di Corto Maltese, ndr). Pavone era nato a Taranto nel 1929, ma vi rimase pochi anni. “Nel ’38  la famiglia si trasferì a Venezia – recita la sua biografia su Wikipedia – dove, durante la guerra, conosce Hugo Pratt, insieme al quale entra nel gruppo di autori della rivista Asso di Picche della la Uragano Comics dove esordì come disegnatore di fumetti nel 1946. A seguito di questa esperienza, venne chiamato da Pratt in Argentina nel 1951 dove si era trasferito l’anno prima e qui lavorò come disegnatore fino al 1954″.


Ritornò in Italia nel 1962. Pavone ha disegnato le tavole di Pecos Bill, negli anni Settanta ha lavorato per Lanciostory, Skorpio, l’Eternauta. Per la Sergio Bonelli Editore ha disegnato le serie western Judas e Gil. A settembre scorso aveva organizzato la prima e unica mostra con le sue tavole, alla Galleria delle Cornici al Lido di Venezia, era intitolata “Una vita da fumettaro”. (Credits: la foto a corredo di questo articolo è tratta dalla pagina Facebook dedicata alla mostra di Ivo Pavone)




Annunci

Dove andare a Taranto