Emergenza Taranto, che fine hanno fatto le assunzioni Arpa?

“Lo scorso dicembre Emiliano annunciava, con una certa enfasi, il potenziamento di Arpa Puglia, Agenzia regionale per la Protezione Ambientale, attraverso 146 nuove assunzioni destinate alla provincia di Taranto”. Cos’ i consiglieri regionali M5S aprendo un documento perentorio contro il presidente della Regione Puglia.


Il Movimento 5 Stelle pugliese ha depositato una interrogazione  chiedendo a che punto sia questo piano di potenziamento. “Nonostante il Piano per l’assunzione del personale ARPA Puglia sia stato approvato l’anno scorso con deliberazione n. 1830/2017 seguito dai soliti proclami in pompa magna da parte del Presidente Emiliano, ad oggi tale Piano non sembra essere stato realmente attuato. Per queste ragioni abbiamo depositato un’interrogazione – spiegano i consiglieri Laricchia, Casili, Bozzetti firmatari della stessa – nella quale, nello specifico, chiediamo di sapere quali siano state le attività poste in essere al fine di dare concreta attuazione alla delibera e quali risorse economiche siano state messe a disposizione. Chiediamo inoltre di sapere se l’ARPA Puglia abbia provveduto alle assunzioni di personale a tempo indeterminato così come disposto dalla Tabella 1 della suddetta delibera e se siano state espletate le procedure sulla mobilità del personale delle province”.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to