Erri De Luca a Taranto, i dettagli dell’evento

Lo scrittore Erri De Luca sbarca finalmente a Taranto. Figura prestigiosa della letteratura italiana contemporanea, lo scrittore napoletano arriverà nella città dei Due Mari il prossimo venerdì 3 marzo.


L’importante evento culturale rientra nel progetto “Taranto Due Mari di Libri”, promosso dall’Associazione “Le belle città” e dal Liceo delle Scienze umane “Vittorino da Feltre”, in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale di Taranto e la Lega Navale Italiana – sezione di Taranto. Partner dell’iniziativa la Croce Rossa Italiana, la libreria Dickens, l’ente di formazione professionale Voltaire, l’ente di alta formazione ‘Eureka’.



La conferenza stampa per presentare l’incontro, avverrà venerdì 24 febbraio alle ore 10 nell’Aula Magna dell’Ufficio scolastico provinciale, in via Lago di Como 9. Parteciperanno la prof. Alessandra Larizza, dirigente scolastico del Liceo “Vittorino da Feltre”, il prof. Cataldo Rusciano, Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Lino De Guido Presidente dell’associazione “Le belle città”, il Presidente della Lega Navale Italiana di Taranto Federico Sion e la co-direttrice Rosangela Martongelli, il Presidente della Croce Rossa Italiana, prof. Anna Fiore, i referenti del progetto i professori Clara Cuccarese e Cosimo Ciquera, Tonino De Giorgi e Giulia Galli della libreria Dickens.


Venerdì 3 marzo
l’evento con Erri De Luca avrà inizio alle ore 17 alla sede della Lega Navale Italiana – Lungomare di Taranto (accanto alla Rotonda)

Lo scrittore Erri De Luca, che dialogherà con la giornalista Angela Mauro dell’Huffington Post, per l’occasione presenterà il suo ultimo lavoro edito da Feltrinelli, “La natura esposta” (“Fa bene agli occhi una distesa davanti senza fondo. E’ la prima volta che sto accanto al mare. Ho letto l’Odissea e i libri di Stevenson, l’ho visto al cinema con Moby Dick, ci metto i piedi dentro la prima volta. Lo credevo fragoroso invece è un pascolo, le onde sono lente, vengono in fila come le mucche al rientro in stalla”. La Natura Esposta, Erri De Luca, Narratori Feltrinelli).


Al dibattito seguirà la proiezione del film breve “Tu non c’eri” (produzione Aliberti Compagnia Editoriale e Apulia Film Commission), testo scritto da Erri De Luca, con la regia di Cosimo Damiano Damato, protagonisti Piero Pelù, Brenno Placido e Bianca Guaccero, che narra la storia di un padre e un figlio. Il primo è stato a lungo in prigione per aver fatto parte di una banda armata, così il suo bambino è dovuto crescere senza di lui. Un giorno il figlio decide di salire ad un rifugio di montagna frequentato dal padre. Impegnato intensamente sulla parete della montagna, il figlio inizia un dialogo immaginario con il padre oramai morto.

Per le persone diversamente abili è stato predisposto un servizio gratuito navetta via mare; per informazioni e prenotazioni contattare il numero 333-3617446.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled