Estorsioni, rapine e tentato omicidio, all’alba blitz antimafia a Taranto

Estorsioni, rapine e tentato omicidio, all’alba blitz antimafia a Taranto

Trentatre provvedimenti di fermo sono stati eseguiti alle prime luci dell’alba a Taranto nell’ambito di  una vasta operazione della Polizia di Stato che ha sgominato un importante sodalizio criminale attivo nel capoluogo ionico.


Gli appartenenti all’organizzazione sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, tentato omicidio, estorsione aggravata dal metodo mafioso, rapina aggravata, detenzione illecita di armi clandestine, danneggiamento aggravato dal metodo mafioso e altro. Nell’operazione sono impegnati circa 200 poliziotti ed un elicottero del Reparto Volo di Bari.



I particolari del blitz verranno resi noti nel corso della conferenza stampa, che avrà luogo alle ore 11.00 negli uffici della Questura di Taranto.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled