Ethno mania chiude con Hasa e Mazzotta

Ethno mania chiude con Hasa e Mazzotta

Il quarto ed ultimo appuntamento della rassegna ethno mania prevede  la partecipazione di REDI HASA e MARIA MAZZOTTA. I primi incontri musicali tra Redi Hasa e Maria Mazzotta avvengono nel 2005 quando, suonando per puro divertimento, cominciano a capire che tra di loro c’è grande affinità musicale.


Di nota in nota trascorrono lunghe serate in compagnia di musiche tradizionali e libere improvvisazioni. Appuntamento, mercoledì sera, 30 agosto, a Cibo per la Mente nell’ambito della rassegna  ETHNO MANIA – IL SALENTO INCONTRA TARANTO
Suoni dal Mediterraneo (direzione artistica a cura di Antoni Oliveti).



MARIA MAZZOTTA (voce)  e REDI HASA (violoncello)  nel 2010, cominciano a credere seriamente in un progetto di ricerca che leghi le potenti note del violoncello alla leggerezza della voce, passando attraverso le tradizioni delle loro terre e di quelle che incontrano nei numerosi viaggi.
Vibrazioni che si snodano dalla pancia di un violoncello, frequenze liberate che sostengono e si fondono con la voce; note sapienti che prendono corpo dal ventre, che giocano con le simmetrie e con le dissonanze.
Fondamenta del repertorio sono le storie del sud Italia e dei Balcani, delle genti della Vecchia Europa e dei migranti di ogni tempo e luogo che Maria e Redi interpretano e ripropongono secondo il proprio sentire. Dalla collaborazione musicale tra i due scaturiscono forti emozioni che li nutrono e li ispirano al contempo. Colori, sapori, profumi, luci e ombre dell’esistenza umana vengono trasformati in suono che coinvolge e in storia che ammalia, in emozione. Sperimentazione e improvvisazione sono strumenti dosati con saggezza per sentire l’appartenenza di un brano e imprimervi la propria personalità.

Scheduled Appuntamenti, dove andare Musica
taranto via duomo Mappa

Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled