Il Cus crolla a Lecce, destinazione playout

Il Cus crolla a Lecce, destinazione playout

LUPA LECCE – PU.MA. TARANTO 80-55
Pallacanestro Lupa Lecce: Paiano 6, Sirena 16, Lasorte 12, Malaventura 13, Mocavero 13, Quaranta 7, Zezza 1, Al. Rizzato, Passante ne, Ferilli 12. All: An. Rizzato.
Pu.Ma. Trading Basket Taranto: Veccari 12, Giovara 9, Fanelli 6, Fernandez 18, Gonzalez 8, Caldarola, Alberti ne, Mastropasqua 2, Panzetta ne, Mattei, Vitiello ne. All: Caricasole.
Parziali: 22-16, 45-32, 64-50; Arbitri: Claudio Campanella di Santeramo in Colle (BA) e Francesco Anselmi di Ruvo di Puglia (BA).


Mercoledì di passione amara  per la Pu.Ma. Trading Taranto sconfitta al Palaventura di Lecce dalla Pallacanestro Lupa nel turno infrasettimanale, penultima giornata regolare della serie C Silver Puglia. 80-55 il passivo finale per il Cus Jonico che è riuscito ad entrare in partita solo a tratti a differenza dei salentini, padroni di casa e del gioco, che reduci da un filotto di vittorie raggiungoni la salvezza senza playout. Il Cus invece li affronterà.
Dopo Pasqua la regular season si chiuderà domenica 8 aprile nell’ultimo turno, in contemporanea alle 18, al Palafiom (ingresso  gratuito) contro la Valentino Basket Castellaneta dei tanti ex.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to