Il Governo anticipa 4,3 miliardi ai Comuni. Altri 400 milioni per i buoni spesa

Il Governo anticipa 4,3 miliardi ai Comuni. Altri 400 milioni per i buoni spesa

Conte annuncia interventi di carattere sociale. Il Governo anticipa il 66% del fondo di solidarietà dei Comuni e aggiunge 400 milioni da destinare, con ordinanza della Protezione Civile, eslcusivamente ad interventi a supporto dei meno abbienti, a cominciare dai buoni spesa. Dunque la palla passerà ai Comuni.


Conte chiede alla grande distribuzione di effettuare sconti aggiuntivi a chi utilizzerà questi buoni spesa.



“Lo Stato c’è. Sappiamo che ci sono tante persone che soffrono ha appena deto in diretta tv – c’è chi addirittura ha difficoltà a comprare generi alimentari. Ho firmato Dpcm e giriamo 4,3 miliardi ai Comuni e aggiungiamo 400 milioni con ordinanza della Protezione civile con il vincolo di utilizzare queste somme per le persone che non hanno i soldi per fare la spesa” ha anunciato il premier. “Nessuno sarà lasciato solo”, ha aggiunto Conte. Alla diretta ha preso parte il sindaco di Bari, Antonio Decaro, presidente dell’Ance.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled