Il Taranto penalizzato di un punto, l’ira di Giove

Il Taranto penalizzato di un punto, l’ira di Giove

“In riferimento alla sanzione comminata dal TFN alla società Taranto FC, è indetta per domani 22 febbraio 2019 alle ore 16:00 presso la sala stampa dello stadio “Iacovone” una conferenza a cui parteciperanno il presidente Massimo Giove, il direttore generale avv. Gino Montella e il legale che ha rappresentato la società in giudizio avv. Fabio Fistetto”.


Giove non ci sta e annuncia battaglia, ricorso a parte. Come un fulmine a ciel sereno, in serata  è giunta la notizia del punto di penalizzazione inflitto al Taranto per il mancato pagamento dello stipendio del giugno 2017 a tre ex calciatori come recita un passaggio del dispositivo del Tribunale sportivo “..Questo Tribunale non può entrare nel merito delle considerazioni esposte nella memoria difensiva e ribadite dal difensore durante il dibattimento in ordine alla fondatezza del lodo con cui il sodalizio sportivo è stato condannato a corrispondere gli emolumenti in favore dei tre tesserati, signori Altobello Errico, Maurantonio Roberto, Stendardo Mariano. La Procura Federale ha contestato e documentalmente dimostrato che la società deferita si è astenuta dal corrispondere la mensilità di giugno 2017 in favore dei tre menzionati tesserati per il periodo 21.11.2017 – 4.6.2018 (Giove smentisce a Blunote e domani presenterà le sue ragioni, carte alla mano, ndr). Tale comportamento integra gli estremi sanzionati con l’art. 1 bis, comma 1, del CGS, anche in relazione al C.U. 153 del 9 giugno 2017 ai fini dell’iscrizione al campionato nazionale di serie D 2017/2018. La documentale e puntuale ricostruzione dei fatti operata dalla Procura federale non può lasciare spazio ad altre interpretazioni all’evidenza in contrasto con l’Ordinamento federale. Il Tribunale federale Nazionale – Sezione Disciplinare sanziona i deferiti nei seguenti termini:
– Giove Massimo, inibizione di mesi 3 (tre);
– società Taranto FC 1927 Srl, penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontare nella corrente stagione sportiva”. Una situazione lontana dall’attuale realtà societaria ma che evidentemente si ripercuote sul sodalizio che sta lottando per salire in C.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled