Il Taranto subisce due tiri… e due gol (2-2)

Il Taranto subisce due tiri… e due gol (2-2)

Il Taranto gioca, segna due gol, prende un palo e scopre un grande giovane portiere, quello avversario.


Cede però il fianco due volte e per due volte subisce. Una statistica troppo alta, in negativo, per un team che punterebbe a vincere il campionato. La squadra gioca, produce e segna. Quando lo fa non ha rivali. Se deve contenere e difendersi, ecco i problemi di concentrazione e forse anche tecnici. A Fasano finisce 2-2. I padroni di casa hanno avuto il merito di averci creduto anche al 90esimo.



IL TABELLINO

FASANO-TARANTO 2-2
Marcatori: 4’ pt Di Senso (T), 6’ st Nadarevic (F), 42’ st Oggiano (T), 46’ st Ganci (F).
FASANO (4-3-3): Guarnieri; Mambella, Colombatti, Rullo, Diop; Ganci, Cobo Galvez (43’ st Formuso), Bernardini; Nadarevic, Montaldi, Corvino (26’ st Gomes Forbes). A disposizione: Faggiano, Anglani, Zizzi, Pugliese, Tuttisanti, Giannotti, Serri. All. Giuseppe Laterza.
TARANTO (4-2-3-1): Antonino; Pelliccia, Lanzolla, Bova, Ferrara (32’ st Carullo); Massimo (38’ st Marsili), Manzo; Di Senso (15’ st Oggiano), D’Agostino (45’ st Miale), Salatino (28’ st Bonavolontà); Favetta. A disposizione: Cavalli, Guadagno, Gori, Squerzanti. All. Luigi Panarelli.
Arbitro: Sig. Davide Di Marco – sezione di Ciampino; 1° assistente: Sig. Giovanni Dell’Orco – sezione di Policoro; 2° assistente: Sig. Antonio Signore – sezione di Venosa.
Ammoniti: Ferrara, Manzo (T); Rullo, Cobo Galvez (F).
Note: corner 1-9; recupero 1’ pt, 5′ st; circa 1000 spettatori.


Annunci


Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled