ISOLAVERDE: FIRMATO L’ACCORDO…

OVVERO IL RINVIO DELLA SOLUZIONE

La Provincia si impegna a non affidare lavori all’esterno, opere che possano essere di competenza della propria società in house, appunto, (cosa che dovrebbe essere normale… tant’è) mentre il Comune di Taranto trasferisce ad Isolaverde il controllo degli impianti termici cittadini.


Posti dei lavori in salvo, dunque. Posti che oggi sarebbero saltati secondo le procedure avviate dall’attuale liquidazione che a questo punto potrebbe essere revocata.
Nel verbale chiuso poco fa l’ipotesi non viene scartata.
Ci sarà tempo sino al 10 gennaio prossimo per verificare che gli impegni assunti possano essere confermati.




Annunci

Dove andare a Taranto