La ex Miroglio produrrà elicotteri

La ex Miroglio produrrà elicotteri

Procede lo scouting del Comune di Castellaneta  (Taranto) per la reindustrializzazione del sito ex-Miroglio. Un’azienda friulana è interessata ad avviare la produzione di elicotteri. Negli uffici dell’assessorato al Lavoro della Regione Puglia, si è svolto l’incontro con la Konner, società di Udine, attiva da 25 anni nel campo aeronautico, specializzata nella produzione di turbine ed elicotteri, interessata ad un investimento complessivo di 90 milioni di euro sul sito ex-Miroglio di Castellaneta.


All’incontro in Regione con la task-force per l’Occupazione della Regione Puglia, guidata dal presidente Leo Caroli, hanno partecipato il Comune di Castellaneta, con il dott. Giuseppe Angelillo, delegato del sindaco per la reindustrializzazione dell’ex-Miroglio, i sindacati Uil, Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil ed i rappresentanti della società friulana.



La Konner è l’unica azienda, fra quelle che hanno manifestato interesse per il sito ex-Miroglio, ad aver presentato un Piano Industriale (presso Invitalia), offrendo già le opportune garanzie. Il progetto è finalizzato alla produzione industriale di elicotteri e garantisce, previa formazione degli ex dipendenti Miroglio, il pieno assorbimento dei lavoratori ed a regime circa trecento assunzioni in cinque anni. Nella prima fase, gli investimenti sarebbero pari a 30 milioni di euro, di cui parte sono oggetto di finanziamento presso Invitalia, fino a giungere ai 90 milioni complessivi con la messa a regime in cinque anni.

Il Comune di Castellaneta ha espresso apprezzamento  per il progetto presentato, dichiarando che il fine unico è la reindustrializzazione del sito ed il pieno assorbimento di tutti gli ex-dipendenti Miroglio. Un processo già avviato con la reindustrializzazione del sito di Ginosa, che ha portato all’assorbimento di una novantina di dipendenti, anche grazie al lavoro di scouting effettuato congiuntamente nei mesi scorsi.

Per il Comune è necessario formalizzare una richiesta di convocazione al Ministero dello Sviluppo Economico, per conoscere i tempi dell’eventuale finanziamento pubblico richiesto dalla società Konner. Richiesta condivisa dal presidente della task-force regionale e dalle sigle sindacali presenti, al fine di avviare presso il tavolo ministeriale, le opportune verifiche per l’ammissibilità, la sostenibilità e gli eventuali tempi di attuazione del piano industriale di Konner.



Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled