La Notte Bianca dell’Archeologia svela i “segreti” della Taranto antica [VIDEO]

La Notte Bianca dell’Archeologia svela i “segreti” della Taranto antica [VIDEO]

Il 29 dicembre, nel capoluogo ionico si svolgerà la Notte Bianca dell’Archeologia, giunta alla terza edizione. Taranto Sotterranea e l’associazione Terra, offriranno ai visitatori la possibilità di scoprire i segreti dell’antichità, custoditi nelle vestigia celate nel sottosuolo. “E’ giusto parlare di segreti – dice l’archeologa Francesca Razzato di Taranto Sotterranea – perchè buona parte del patrimonio culturale tarantino è sommerso, non è visibile agli occhi dei contemporanei”.


Le tombe a camera, i corredi funerari, venuti alla luce nel corso degli anni e inseriti nei percorsi di archeologia urbana di Taranto Sotterranea, sono quindi un’occasione straordinaria per conoscere il nostro passato, per comprendere la complessità da cui proveniamo. “Camminando per strada a Taranto – aggiunge Francesca Razzato – ignoriamo che sotto i nostri piedi potrebbero nascondersi tasselli preziosi del grande mosaico della nostra storia”.  



La Notte Bianca dell’Archeologia, in programma a Taranto domenica 29 dicembre 2019, è un’occasione per conoscere da vicino questo prezioso patrimonio, per comprenderne i segreti grazie alle visite guidate ed ai contributi  di esperti e archeologi che accompagneranno i visitatori. Una non stop itinerante, dal tardo pomeriggio a notte inoltrata, all’insegna della cultura, che sarà arricchita con momenti di intrattenimento, degustazioni, esibizioni. Un programma ricco di appuntamenti, un percorso sulle tracce del passato per scoprire una nuova Taranto in cui cultura e conoscenza diventano leve di sviluppo e progresso. In definitiva, un’occasione per trascorrere una serata diversa e piacevole in città.  

 

from to
Appuntamenti, dove andare Cooltura

Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to