La svolta pop di Moschino

Sabato scorso, durante il party annuale di Coachella, il direttore creativo di Moschino, Jeremy Scott ha annunciato che lo storico brand italiano di moda ha iniziato una collaborazione con il marchio svedese H&M. Parliamo di una collezione di abiti ed accessori che saranno in vendita, online e nei negozi, a partire dal prossimo 8 novembre. Secondo Vogue, i prezzi oscilleranno tra i 25 ed i 300 euro.


“Sono così entusiasta di questa collaborazione”, ha detto il designer  in una nota personale ” perché Il lavoro della mia vita è quello di entrare in contatto con le persone attraverso la moda, e con questa collaborazione sarò in grado di raggiungere più  fan di quanto abbia mai avuto la capacità di fare”.



Ricordiamo che Jeremy Scott ha rivoluzionato l’immagine di Moschino con la sua estetica giocosa e, principalmente, attraverso il suo frequente utilizzo di icone di consumo come Barbie, My Little Pony, Hershey e McDonald’s e, sono certa, che ci sorprenderà per H&M! Si parla già di un parka argentato con paillettes o di jeans intrecciati. I suoi progetti sono sempre molto audaci e anticonvenzionali, capaci di mescolare pop, street culture, loghi e tanto glam. I giovani, cui era impossibile accedere ai costi dei brand Moschino, ameranno follemente questa nuova collezione e la rete è già in fermento.

Follow me

https://www.instagram.com/ela_thefashionlover/


www.thefashionlover.net

 

 


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled