Linea Verde torna in Puglia. Domenica prossima puntata sulla provincia di Taranto

Linea Verde torna in Puglia. Domenica prossima puntata sulla provincia di Taranto

C’è una zona nella provincia di Taranto solcata da imponenti gravine che, nella parte terminale, diventano lame, ovvero solchi carsici meno profondi. Questa terra, il cui centro principale è Castellaneta con la sua gravina grande, annovera due lame importanti, situate nel comune ionico di Palagiano: la lama Lenne che sfocia nel mar Ionio e la lama di Chiàtone che sfocia nel fiume Lato.


Il viaggio di Linea Verde questa settimana arriva in Puglia nei comuni di Castellaneta e Palagiano. L’appuntamento con la nota trasmissione di RaiUno è per domenica 29 novembre 2020, alle 12.20. Gli inviati racconteranno la “terra delle gravine, ma anche terra del mito di Rodolfo Valentino, originario proprio di Castellaneta; terra di clementine e melograni; terra di vigne e di uliveti”.



Accompagnati da Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini (originario di Martina Franca, ndr), Linea Verde scoprirà luoghi di culto, palmenti e frantoi ipogei. E, un po’ più a nord, al limite della provincia di Bari, Peppone a Gioia del Colle, farà conoscere la vita della tipica masseria ed assaporare la delizia delle tipiche mozzarelle.

Linea Verde è un programma di Camillo Scoyni e di Giuseppe Bosin, Andrea Caterini, Dario Di Gennaro, Lucia Gramazio, Carola Ortuso, Yari Selvetella, Nicola Sisto. Regia di Daniele Agostini, Gabriele Gravagna. Produttore esecutivo Federica Giancola. (Credits: nella foto Beppe Convertini. Foto ufficio stampa Linea Verde Rai)


Annunci


Dove andare a Taranto