Luglio Pesto, Barbati canta la guerra per la terra

Luglio Pesto, Barbati canta la guerra per la terra

Torna d’estate Emanuele Barbati con il suo nuovo singolo “Luglio Pesto”. Per quanto incerta  sia questa stagione, il nuovo singolo del cantante tarantino è invece un’esplosione di colore e di vitalità, con un motivo spensierato, ma non banale, e riferimenti chiari alla cura dell’ambiente.


Infatti il videoclip si apre con una frase “Noi non siamo ambientalisti, siamo guerrieri della terra”. In  “Luglio Pesto”  le protagoniste sono tre ragazze che colorano la città con piccoli ma significativi gesti, come piantare dei fiori nelle aiuole abbandonate o attaccare adesivi che invitano ad armarsi di poesia. Particolarmente piacevole risulta l’omaggio che il cantautore rende ai  “Ramones”, segno che la buona musica nasce da radici profonde. Luglio Pesto è un incontro di emozioni e di sensazioni che ti rimbalzano per la testa e ti trovi a canticchiare senza che te ne accorgi, ma che ti riempiono il cuore.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled