Maestrale, il video del Liside sul podio di Roma

Maestrale, il video del Liside sul podio di Roma

Il duro contrasto tra la bellezza e il dolore di Taranto, tutto in tre minuti. “Il rispetto della persona, con l’educazione ai valori e ai sentimenti, come contrasto alla violenza e alla violazione dei diritti umani”, questo il tema  dell’edizione 2018-2019  del concorso nazionale “Legalità e cultura dell’etica” indetto dal Rotary International.


Il Liside di Taranto conquista il podio con  “Maestrale”:  terzo premio nella sezione video. Venerdì scorso a Roma,  nella Biblioteca Nazionale Centrale  gli studenti  Pietro Rappa e Vincenzo Falcone  hanno portato esperienza e passione.“Maestrale”, sullo sfondo di chiostri,  palazzi nobiliari,  museo archeologico, ipogei,  castello,  mare, centro storico…, racconta la storia della Principessa delle Stelle, una bimba di 4 anni venuta a mancare precocemente a causa di un male incurabile legato all’inquinamento, “A questo proposito si ringraziano Francesca e Serena Summa per aver ricordato con noi la piccola – spiegano dal Liside di Taranto – e si ringraziano l’avvocato Anna Miolli, presidente del Rotary Club Taranto Magna Grecia e il dirigente scolastico reggente Salvatore Marzo per l’esperienza altamente formativa”.



Gli studenti sono stati guidati dalle docenti Anna Quaranta e Roberta Villa che ringraziano “i Distretti Italiani del Rotary International su iniziative e supporto operativo del Distretto 2028 (Roma, Lazio e Sardegna), i Rotary Club, i Club Rotaract e i Club Interact che hanno invitato gli studenti ad attivarsi nei loro territori per favorire in loro stessi, azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi di Legalità”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to