Nave da crociera nel porto di Taranto

Nave da crociera nel porto di Taranto

Questa mattina, alle 8.30 ha attraccato al porto di Taranto la “Saga Sapphire”, nave da crociera con circa 550 passeggeri. La maggior parte dei turisti ha utilizzato la sosta (fino alle 17) per visitare il capoluogo ionico. Amministrazione comunale, Autorità di Sistema Portuale e Provincia hanno collaborato per garantire la migliore accoglienza, promuovendo il territorio.


“La Direzione Sviluppo Economico – commenta il vicesindaco con delega al Marketing del territorio, Valentina Tilgher – ha allertato le associazioni di categoria e gli operatori turistici affinché, con la loro collaborazione, la città presenti il suo volto migliore e si possa cogliere pienamente questa opportunità. La nostra città possiede i requisiti e le potenzialità per diventare un’importante meta del turismo crocieristico, cominciando ad inserirsi in questo nuovo mercato con l’obiettivo di diventare una rotta fissa del Mar Mediterraneo”.



“Con la pianificazione funzionale del sistema di accoglienza e la messa a punto di precisi mezzi comunicativi, per far risaltare i nostri attrattori turistici – conclude l’assessore Tilgher – sapremo essere all’altezza delle altre mete tipiche e potrà creare un suo marchio di unicità. E’ un lavoro che richiede impegno e pianificazione da parte degli operatori portuali. Ci sono margini di crescita notevoli che la nostra città saprà sviluppare”. (Foto tweet di @AdSp del Mar Ionio)


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to