Newspapergame, il Moscati di Grottaglie vince il concorso della Gazzetta

Newspapergame, il Moscati di Grottaglie vince il concorso della Gazzetta

 

Ieri, durante la manifestazione finale del progetto NewspaperGame del La Gazzetta del Mezzogiorno che, come di consueto, si svolge nella suggestiva cornice del teatro Petruzzelli di Bari, è stato conferito al Liceo Moscati di Grottaglie il primo premio per la miglior pagina cartacea realizzata dai ragazzi per lo storico gionale pugliese.


Il loro lavoro è stato selezionato tra tutte le pagine elaborate dalle scuole secondarie superiori di Taranto e provincia. Il Moscati vince, dunque, e vince su tutte gli “per originalità, capacità di scrittura e freschezza di idee”. Una vittoria meritata per i giovani giornalisti – commentanbo dal lice –  che hanno realizzato il loro prodotto editoriale all’interno del un percorso di alternanza scuola lavoro” “giornalismo ed editoria” sotto la guida del nolstro direttore, Angelo Di Leo, “che si è complimentato più volte per le abilità e le capacità dei suoi discenti durante i diversi incontri formati”.



I ragazzi hanno realizzato la pagina selezionando da prima un menabò, quindi scelto gli argomenti, scritto in autonomia i pezzi, scattato le foto da pubblicare, come dei veri giornalisti a tutto tondo. Artisti di strada, arte ceramica di Grottaglie tra novità e tradizioni, ma anche musica, moda e teatro nella loro pagina vincitrice.

Questi i nomi dei liceali cpremiati: Francesca Caramia, Roberto Carbotti, Pasquale Casavola, Flavia D’Aversa, Virginia Pia De Carolis, Lucia Del Monaco, Giulia Dello Iacovo, Chiara Latagliata, Michele Lupo, Emilia Orlando, Ester Pappalardo, Matteo Pasqua, Alessia Peluso, Aurora Pernorio, Maria Chiara Sanarica, Sara Serio, frequentanti la 3 A classico del Liceo diretto dalla prof.ssa Anna Sturino.

Emozionati, carichi di soddisfazione ed a tratti increduli, i vittoriosi giornalisti in erba ieri hanno ritirato il premio messo in palio dal quotidiano di Puglia e Basilicata che consiste in materiali didattici digitali per l’intera scuola. Per loro i complimenti della dirigente  Anna Sturino, della prof Eva Zappimbulso e dei docenti di tutto il Liceo Moscati e della stessa Amministrazione comunale di Grottaglie.


Al concorso indetto dalla Gazzetta hanno preso parte altre scuole tarantine, tra le quali il Ferraris-Quinto Ennio i cui “redattori”, presenti come gli altri ieri al Petruzzelli, accompagnati dalla prof Tiziana Cometa,  sono stati anch’essi seguti dal direttore del nostro giornale.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled