Quero-Chiloiro, a Taranto da 50 anni nel segno della boxe

Quero-Chiloiro, a Taranto da 50 anni nel segno della boxe

Lunedì 10 febbraio 2020, a Palazzo di città, si terrà la conferenza stampa di presentazione del V Trofeo “Magna Grecia” di pugilato che si svolgerà sabato 15 febbraio al Palamazzola. La manifestazione è il suggello di un impegno della società organizzatrice Quero-Chiloiro che, ormai dura da cinquant’anni.


Sono in programma sette match di boxe olimpica maschile e femminile tra la Quero-Chiloiro Taranto e altre società pugilistiche emiliane a partire dalle ore 18. A seguire, l’atteso incontro professionistico dei pesi medi Giovanni Rossetti campione italiano élite in carica al debutto nei pro e l’esperto Giuseppe Rauseo (Campania).



Presenzieranno all’incontro con la stampa il Maestro Benemerito Vincenzo Quero, il general manager della Quero-Chiloiro Cataldo Quero, il presidente della Federboxe Puglia-Basilicata Nicola Causi, il delegato provinciale FPI Mariangela Spinosa, il delegato provinciale CONI Michelangelo Giusti, l’assessore allo Sport del Comune di Taranto Fabiano Marti, la consigliera comunale Carmen Casula, il presidente regionale dell’ENDAS Gianni Cristofaro, il presidente del Panathlon Club Magna Grecia prof. Gennaro Esposito, il vice-presidente della Quero-Chiloiro Goffredo Santovito, i dirigenti societari della Quero-Chiloiro Giovanni Semeraro, Gianluca Mongelli, Francesco Galeone, l’atleta professionista Giovanni Rossetti e altri pugili che saranno protagonisti del Trofeo Magna Grecia.


Annunci

Dove andare a Taranto

Opera, da Verdi a Mascagni: quattro appuntamenti al Fusco
from to
Tarentum, la nuova stagione
from to