“Questo non è amore”, anche a Taranto la campagna della Polizia di Stato [VIDEO]

“Questo non è amore”, anche a Taranto la campagna della Polizia di Stato [VIDEO]

La violenza sulle donne è odiosa in tutte le sue forme. Purtroppo, i reati di questo tipo sono in aumento. Da qui la necessità di condurre attività di prevenzione, informazione e sensibilizzazione che si rivolgono soprattutto ai più giovani. “Questo non è amore”, è il titolo della campagna condotta dalla Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale, presentata questa mattina a Taranto dal questore Giuseppe Bellassai. 


Nella centralissima piazza Maria Immacolata le donne e gli uomini della Polizia hanno incontrato cittadini e studenti, distribuendo materiale informativo e fornendo utili elementi di conoscenza. Alla cerimonia sono intervenuti il prefetto di Taranto Antonia Bellomo, l’arcivescovo Filippo Santoro, il sindaco Rinaldo Melucci.



“Il tema – ha detto il questore Bellassai – anche sul territorio ionico presenta criticità rilevanti. A livello nazionale il numero dei femminicidi è elevatissimo e non accenna a diminuire. Stessa cosa per gli altri reati di genere. Sconvolge il fatto che gli autori di questi crimini siano per la maggior parte componenti dello stesso nucleo famigliare delle vittime. La nostra campagna è rivolta soprattutto ai giovani, ma non solo. Importante la presenza, questa mattina, del prefetto, dell’arcivescovo e del sindaco perchè testimonia la compattezza delle istituzioni e la consapevolezza che ogni criticità va affrontata insieme, procedendo nella stessa direzione”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled