Radon, se il pericolo viene anche dalla natura: venerdì interessante focus al Pacinotti

Radon, se il pericolo viene anche dalla natura: venerdì interessante focus al Pacinotti

“CONTAMINAZIONE AMBIENTALE DA RADON E RISCHI PER LA SALUTE: DAL MONITORAGGIO AL RISANAMENTO” è il titolo di un focus interesante organizzato da architetti, ingegneri e periti industriali di Taranto. Gli ordini professionali danno infatti appuntamento al prossimo 3 novembre al Pacinotti di Taranto, dove per tutto il pomeriggio si alterneranno esperti del settore.

Il Radon è un gas radioattivo naturale, incolore e inodore. È generato dal decadimento del radio, cioè dal processo per cui una sostanza radioattiva si trasforma spontaneamente in un’altra sostanza, emettendo radiazioni. Ci sono attività di prevenzione da attuare per arginare i rischi da contaminazione. E’ un problema poco n oto eppure così presente nella vita quotidiana. ecco il programma del focus, che per gli ordini professionali ionici funge anche da evento formativo.


 


Programma di venerdì 3 novembre a Taranto

14.30 Registrazione dei partecipanti

15.00 Saluti rappresentanti istituzionali
Moderatore Ing. Francesco Mingolla
referente Commisione Sicurezza Ordine degli Ingegneri di Taranto



15.15 Presentazione del progetto radON.OFF
Ing. Gianluca Dragone – CMG srl

15.30 Riduzione del rischio contaminazione ambientale da radon: scenario normativo di riferimento (europeo, nazionale e regionale)
Rappresentante ARPA PUGLIA – TARANTO

16.00 Il radon: cos’è e come si misura. Tecniche di misurazione del gas radon in matrice solida, liquida ed aeriforme
Dott. Claudio Cazzato (esperto qualificato di III grado per la protezione sanitaria dalle radiazioni ionizzanti) – Laboratorio di misura RADON GAS


17.00 Intervallo

17.15 Problematiche sanitarie e approccio dell’ASL TARANTO alla riduzione del rischio radon
Dott.ssa Maria Elisabetta Montinaro (Dirigente Medico Medicina del Lavoro e Sicurezza degli ambienti di lavoro) – ASL TARANTO

17.45 Interventi di bonifica su edifici esistenti: principali tecniche di risanamento e case histories
Ing. Michele Bungaro (esperto qualificato di II grado per la protezione sanitaria dalle radiazioni ionizzanti) – STUDIO BUNGARO

18.30 Nuove costruzioni: adempimenti normativi e scelte progettuali
Dott. Claudio Cazzato (esperto qualificato di III grado per la protezione sanitaria dalle radiazioni ionizzanti) – Laboratorio di misura RADON GAS

19.00 I materiali della nostra terra: il tufo pugliese
Ing. Mario Mele – Ditta Vittorio Papapietro (produzione materiali da costruzione in tufo)

19.30 Chiusura dei lavori


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled