Riforma della giustizia, deputati a confronto a Taranto

Riforma della giustizia, deputati a confronto a Taranto

Prescrizione e durata dei processi sono temi in cima all’agenda politica, ma sono anche argomenti che ogni giorno toccano da vicino i cittadini. Sabato 1 dicembre, a partire dalle 9, di riforma della giustizia civile e penale si parlerà a Taranto nel corso della tavola rotonda in programma nella sede dell’università in via Duomo, nella città vecchia


E’ prevista la partecipazione dei deputati Marco Lacarra (Pd), Anna Rita Tateo (Lega), Ylenja Lucaselli (Fratelli d’Italia), Anna Macina (M5S) e il senatore Luigi Vitali (FI), nella loro duplice veste di legislatori e avvocati.



Il dibattito sarà l’evento conclusivo della tre giorni di formazione organizzata (per il terzo anno consecutivo) dall’Ordine degli avvocati di Taranto, con la collaborazione degli Ordini di Brindisi, Lecce, Matera e Castrovillari e la partecipazione dell’Ordine di Siracusa.

Il 29, 30 novembre e 1 dicembre si terranno al dipartimento ionico dell’Università di Bari di via Duomo incontri di approfondimento legati ai temi più attuali della professione forense trattati da docenti universitari, avvocati e magistrati. Il programma delle giornate è ricco di argomenti diretti a creare un’occasione di confronto tra le diverse realtà che compongono la multiforme dimensione e cultura giuridico-professionale dell’avvocatura.

“Siamo andati ben oltre il semplice evento formativo per avvocati – spiega il presidente dell’ordine Vincenzo Di Maggio – il nostro è diventato un evento culturale che travalica i confini provinciali e rappresenta un momento importante di confronto tra gli avvocati, magistrati, mondo accademico e anche mondo politico. Consiglio dell’Ordine, scuola forense e università ionica si sono impegnati al massimo per garantire agli iscritti un momento di formazione e confronto di alto profilo”.


Gli incontri sono dedicati sia a temi deontologici e tecnici in materia di diritto civile, penale e amministrativo, ma anche a tematiche economico-finanziarie, al diritto tributario e al diritto sportivo, passando per temi di più ampio respiro che riguardano l’attualità sociale e l’economia, dall’accordo sulla cessione del siderurgico Ilva al futuro dell’avvocatura.

Tra i docenti, solo per citarne alcuni, Antonio Felice Uricchio, magnifico rettore dell’università Aldo Moro di Bari, Annamaria Fasano, consigliere di Cassazione, Gianfranco Iadecola, già procuratore generale presso la Corte di Cassazione, Francesco Logrieco, vice presidente del Consiglio nazionale forense, Antonio Pasca, presidente del Tar di Lecce, Michele Ancona, presidente della commissione tributaria regionale.

La cerimonia di inaugurazione, alla quale parteciperanno le massime cariche dell’avvocatura e della magistratura e i presidenti dei sei ordini forensi coinvolti si terrà nell’aula magna del dipartimento ionico alle ore 15 di giovedì 29 novembre. I corsi di approfondimento garantiranno 20 crediti formativi agli avvocati. Il programma e le dispense dei seminari sono scaricabili dal portale: https://www.oravta.it/giornate_formazione/2018/


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to