“Riprendiamoci”, il messaggio di Confindustria e Ance Taranto alle imprese

“Riprendiamoci”, il messaggio di Confindustria e Ance Taranto alle imprese

[Messaggio di Confindustria e Ance Taranto – Comunicazione pubblicitaria]. “Riprendiamoci le nostre certezze, i nostri progetti interrotti, le nostre imprese – L’emergenza ci ha reso vulnerabili, ci ha spaventato e ha modificato a volte radicalmente le certezze di sempre. Ci ha tolto prospettive, progetti, convinzioni consolidate. Ora dobbiamo decidere: rimanere fermi ad aspettare che il vento cambi, in attesa che arrivino gli aiuti, pur fondamentali, da parte del Governo, oppure andare a cercare, da subito, il vento più favorevole. (Leggi il documento)


Per molti di noi sarà indispensabile pensare da subito a nuove modalità di
approccio alla società che si presenterà davanti ai nostri occhi quando
l’emergenza sarà alle nostre spalle. Dovremo affrontare i cambiamenti.
Potremo farlo assieme. Sono e saranno tanti gli imprenditori che avranno la sensazione di dover ripartire da zero, tanti quelli che avranno la tentazione di gettare la spugna. Ma nessuno dovrà essere costretto a farlo. Nessuno dovrà sentirsi solo nella ricostruzione delle sue certezze: nei rapporti con le banche, nella rivisitazione dei suoi processi produttivi, nella inevitabile gestione delle risorse umane che i nuovi scenari impongono.



Noi, Confindustria e Ance Taranto, premeremo affinché il Paese, e le nostre
realtà del Mezzogiorno in particolare, possano ripartire senza il pesante
fardello della burocrazia. Finora abbiamo subito procedure che hanno impedito la crescita. Ora in discussione è l’esistenza stessa delle imprese: occorre liberalizzare gli iter procedurali, alleggerire gli oneri, permettere ad ogni singolo imprenditore di accantonare la paura per riagganciare il futuro.

CONFINDUSTRIA E ANCE TARANTO sono pronte a:
Intervenire sul credito, sulla sicurezza, sul lavoro accompagnando
le imprese ai nastri di ripartenza;
Porsi quale punto di raccordo fra gli attori istituzionali, finanziari e
sociali e creare le condizioni per la ripresa;
Far sentire alta la voce delle imprese!

Confindustria Taranto svolge il suo ruolo sul territorio a favore delle
imprese con spirito solidale e mutuale, nella convinzione che ogni singola realtà produttiva, grande o piccola che sia, debba poter essere parte attiva
del Sistema Industriale. Se non sei un’azienda associata a Confindustria, contattaci ugualmente attraverso il nostro indirizzo di posta elettronica dedicato. Cercheremo di fornirti ogni risposta utile al tuo caso.
[email protected] [Comunicazione pubblicitariaMessaggio di Confindustria e Ance Taranto]



Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled