“Settanta e oltre”, il libro di Maria Carmone

“Settanta e oltre”, il libro di Maria Carmone

“Ogni vita è speciale, unica e degna di essere raccontata”. Così la professoressa Angela D’Amato Cantorio presenta “Settanta e oltre”, il libro di Maria Carmone (Giuseppe Laterza Editore). Un volume che è “un dipinto colorato” lo definisce il giudice Augusto Bruschi. Nei giorni scorsi, a Massafra si è tenuta la prima presentazione del libro alla presenza del professor Angelo Conte, della professoressa Antonella De Giorgio, di Angela Disma, oltre che dell’autrice e dell’editore.


L’autrice, diploma magistrale, laurea in Teologia, insegnante di Religione, è fortemente impegnata nel volontariato. Le pagine di “Settanta e oltre”, infatti, non sono soltanto un’autobiografia, ma il racconto di una vita nitida e appassionata dedicata alla scuola ed ai suoi alunni.



Una carrellata di emozioni. “Maria è capace di trovare il bello – scrive ancora la prof.ssa D’Amato Cantorio – sempre anche nelle criticità, nel dolore, nelle difficoltà, nella criticità della vita. Tutto è affrontato a testa alta”. Una testimonianza vera di una donna che è “madre, insegnante, guida spirituale”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Locus Festival 2021, tutti gli ospiti e le date
from to
Scheduled
Cinzella, anche Tricky e Almamegretta alle Cave di Fantiano
from to
Scheduled