Stefàno promette lo “scatto”, ma Taranto è ancora senza Giunta

Stefàno promette lo “scatto”, ma Taranto è ancora senza Giunta

Quando siamo arrivati a Palazzo di città, convocati dal sindaco, pensavamo che la giunta comunale fosse già azzerata più o meno da un mesetto. Invece no. Prima sorpresa di un tranquillo pomeriggio di fine legislatura nel Salone degli specchi: la giunta è sì azzerata, ma non da quando lo stesso sindaco lo ha comunicato agli organi di informazione, ma da oggi.


La notizia, però, c’è. Eccome! Avete presente tutto quello che non è stato fatto dal 2007 ad oggi? Bene, Stefàno e i suoi lo faranno negli ultimi dieci mesi del mandato perchè ora la maggioranza comunale ha l’arma segreta: l’armonia! Basta litigi, basta consiglieri che fanno mancare il numero legale, basta cambi di casacca volanti con triplo salto mortale e avvitamento. D’ora in poi – parola di Stefàno – tutto filerà liscio. Anzi, tutti correrranno e chi non mantiene il passo torna a casa in men che non si dica.



A dire il vero l’arma segreta, cioè l’armonia, ancora non è pronta. Manca qualche bullone, l’ultimo giro di vite e un paio di ritocchi finali. Per cui della nuova giunta non se ne parla fino alla prossima settimana, forse! Intanto, però, Stefàno ne ha pensata un’altra delle sue: come re Artù, investirà direttamente i consiglieri delegati cui conferirà straordinari super poteri per tirare la volata fino alle elezioni amministrative del 2017. Per sè terrà Bilancio, Polizia Urbana, Turismo e Spettacolo (e Ianne?) che poi conferirà sotto giuramento di fedeltà assoluta.

Tarantini preparatevi, Stefàno è scatenato. Quello che abbiamo visto finora è niente!

 


Annunci


Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to