Taranto, anziano rischia di annegare. Salvato da un poliziotto

Taranto, anziano rischia di annegare. Salvato da un poliziotto

Un anziano ha rischiato di affogare al largo di Montedarena, a Marina di Pulsano, in provincia di Taranto. Per fortuna, è stato salvato dal tempestivo intervento di un poliziotto della sezione “Volanti” della Questura di Taranto che era in spiaggia per trascorrere un pomeriggio di vacanza con la famiglia.


L’agente non ha esitato a tuffarsi nel momento in cui ha avvertito le grida di aiuto. Sfidando le onde il poliziotto ha raggiunto a nuoto la punta della scogliera oltre la quale il mare si apre. In quella zona annaspava in acqua un anziano signore trascinato via della corrente.



Una volta raggiunto l’anziano, il soccorritore lo ha trasportato a riva e poi sulla spiaggia dove gli sono stati prestati i primi soccorsi. Sul luogo è giunto anche il personale del 118. Per fortuna, a parte il comprensibile spavento e lo stato di affaticamento, le condizioni dell’anziano sono buone. Sicuramente ricorderà l’episodio conclusosi in maniera positiva grazie al tempestivo e coraggioso intervento del poliziotto-soccorritore.


Annunci

Dove andare a Taranto