Taranto, apertura straordinaria del Ponte Girevole

Taranto, apertura straordinaria del Ponte Girevole

Fino a qualche anno fa per i tarantini era una consuetudine, talvolta, un fastidio. Con la costruzione della Base navale Mar Grande a Chiapparo, le aperture del Ponte Girevole sono diventate un evento. Venerdì scorso, 20 luglio, è transitato dal Canale Navigabile il Mimbelli. Questa sera toccherà ad un’altra unità navale.


Alle 21.30 il Ponte Girevole di Taranto effettuerà un’apertura straordinaria per consentire il transito in uscita dal Mar Piccolo di Nave Stromboli che ha da poco completato la sosta di manutenzione presso l’Arsenale Militare Marittimo di Taranto. Un evento che non mancherà di richiamare spettatori e curiosi. Per l’occasione il Castello Aragonese sarà illuminato da luci tricolori.



Sull’apertura del Ponte Girevole interviene anche l’assessore comunale Valentina Tilgher che parla di un altro evento di “navy marketing” per Taranto. “Si potranno ammirare nuovamente – dice – la spettacolarità e la perizia del personale della Forza Armata e dell’Arsenale nella suggestiva cornice del Canale Navigabile di Taranto, cui fa da sfondo il Castello Aragonese. L’opportunità di creare una nuova occasione di promozione del territorio prospettatami dalla Marina era, come sempre, troppo interessante per lasciarla sfuggire. E’ anche un’occasione per ammirare in azione i nostri straordinari operatori dell’arsenale, alle prese con l’apertura del ponte. È la loro, un’arte antica e preziosa: il ponte è infatti totalmente meccanico e molte delle competenze sono affidate ad esperti che le hanno accumulate in anni di pratica. Parlando con l’Ammiraglio Vitiello più volte abbiamo commentato come tali competenze siano uniche ed andrebbero trasferite e fatte conoscere più nel dettaglio, anche per assicurare la continuità di questa arte”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled