Taranto, finiti i lavori sul Cavour. L’ammiraglia ha lasciato Mar Piccolo [VIDEO]

Taranto, finiti i lavori sul Cavour. L’ammiraglia ha lasciato Mar Piccolo [VIDEO]

Nave Cavour, l’ammiraglia della Marina Militare italiana aveva fatto ingresso nel Canale Navigabile di Taranto diretta in Arsenale, il 7 dicembre del 2018. Fu un evento spettacolare ed emozionante seguito da migliaia di persone assiepate sui versanti del Borgo e della città vecchia.


Questa mattina, dopo quasi un anno e mezzo, la portaerei ha lasciato il Mar Piccolo con la sordina imposta dal distanziamento sociale per l’emergenza covid. Un’uscita di scena silenziosa, senza il calore dei tarantini, ad eccezione di quei pochi che alle 6,30 erano nei pressi del Ponte Girevole. Resta immutato, però, il fascino di una manovra che richiede grande competenza e professionalità considerati gli spazi esigui a disposizione. L’evento, infatti, ha visto protagonisti, oltre all’equipaggio del Cavour, il personale militare e civile della Marina Militare appartenente alla Squadra Navale ed al Comando Marittimo Sud, i Piloti del porto e gli addetti dei rimorchiatori.



L’unità navale è stata sottoposta a lavori di manutenzione e adeguamento, finalizzati in larga parte a consentire il dislocamento dei caccia F 35. Un appalto di 70 milioni di euro, capofila Fincantieri (che ha costruito la nave), con la presenza di imprese locali raggruppate in tre consorzi.

Il coronavirus non ha influito sui tempi di ultimazione dei lavori. E nemmeno le vicende giudiziarie legate alla gestione degli appalti hanno rallentato le attività. Ora Nave Cavour effettuerà una sosta nella Base Navale Mar Grande dove sarà completato il restyling. Successivamente partirà per gli Stati Uniti per i primi test e l’addestramento con gli F 35 a bordo. [Credits: immagini video gentilmente concesse da Luigi Giannotte e Maurizio Pagliacci]


Annunci


Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled