Taranto, maxi sequestro di sostanze dopanti

Taranto, maxi sequestro di sostanze dopanti

I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Taranto, nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito nel quartiere Paolo IV, durante una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto un’ingente quantità di sostanze dopanti.


La scoperta è stata effettuata nell’abitazione di un 49enne tarantino incensurato, denunciato in stato di libertà per l’illecita detenzione del materiale. Le sostanze erano contenute in blister e flaconi di vario genere. Sul mercato nero avrebbero fruttato circa 30mila euro. Tutto è stato sequestrato in attesa di ulteriori accertamenti circa la loro provenienza.




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Periferie, il Crest racconta l'Italia in sei spettacoli
from to