Taranto, negozio di cinesi dona 4mila mascherine alla città

Taranto, negozio di cinesi dona 4mila mascherine alla città

Un negozio gestito da cittadini di nazionalità cinese ha donato 4mila mascherine alla comunità tarantina. Le mascherine sono state distribuite a donne e uomini impegnati nell’affrontare questo particolare momento. L’amministrazione Melucci ringrazia Happy Shopping per la donazione che “arriva da chi conosce bene il peso di questa emergenza, ma soprattutto da chi ha eletto a seconda casa il nostro territorio”.


“È con questa frase – ha spiegato l’assessore Gianni Cataldino – che gli amici cinesi hanno testimoniato come sia possibile essere parte attiva di una comunità, pur avendo storie e origini differenti. La grande lezione di questi giorni è proprio in azioni del genere: un ritrovato senso di appartenenza che supera qualsiasi differenza”.



L’utilizzo di queste mascherine, in ogni caso, deve essere effettuato seguendo le prescrizioni indicate dalle autorità competenti, soprattutto mantenendo la distanza di sicurezza di un metro.


Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled