Taranto, studentessa denuncia un caso di bullismo. L’apprezzamento del prefetto

Taranto, studentessa denuncia un caso di bullismo. L’apprezzamento del prefetto

“Una bella pagina di altruismo e di amore per il prossimo”. Queste le parole del prefetto Demetrio Martino per commentare l’operato di una ragazza di Taranto, Sara Fina. La studentessa del liceo Battaglini è stata ricevuta dal prefetto, accompagnata dalla mamma.


Nei giorni scorsi Sara con la sua tempestiva segnalazione agli organi di polizia ha portato alla luce un episodio di bullismo ai danni di un coetaneo napoletano, conosciuto attraverso i social network.



Il prefetto si è complimentato personalmente con la giovane e “l’ha ringraziata a nome della collettività per la meritevole azione compiuta sottolineando il valore esemplare del coraggio e del senso di responsabilità con i quali si è prodigata per aiutare una persona in difficoltà”


Annunci

Dove andare a Taranto