Taranto, terza serata del “Cinzella”. A Ferragosto gran finale con Diodato

Taranto, terza serata del “Cinzella”. A Ferragosto gran finale con Diodato

Terza serata del Cinzella Festival 2020. Due i concerti in programma. Alle 21 circa Andrea Laszlo De Simone. A seguire Bud Spencer Blues Explosion. Dopo l’esordio di “Uomo Donna” e il successo di “Immensità”, Andrea Laszlo De Simone torna dal vivo per pochi e speciali appuntamenti estivi. Sul palco nove musicisti in un concerto immersivo, un’orchestra mista tra synth, elettronica, cori, archi e fiati, un intreccio di strumenti classici e moderni: una versione contemporanea della musica da camera proprio come
“Immensità” ripropone il concetto di suite.


A seguire le infuocate performance live di Bud Spencer Blues Explosion. La formazione romana dal vivo dà il meglio con esibizioni sempre diverse durante le quali può succedere di tutto, i brani si allungano, mutano forma e prendono strade diverse rispetto ai dischi. I Bud Spencer Blues Explosion
sono oggi Adriano Viterbini: Chitarra, Voce, Basso, Ngoni, Piano e Organo. Cesare Petulicchio: Batteria, Percussioni, Glockenspiel.



Il 15 agosto serata conclusiva del Cinzella Festival 2020. Il gran finale è affidato ad Antonio Diodato con un concerto in esclusiva regionale. Dopo alcuni mesi in cui il mondo sembra essersi fermato, si torna a respirare l’arte, a dialogare tra di noi con nuovi codici e DIODATO ha deciso di portare dal vivo il suo nuovo album “Che vita meravigliosa” (Carosello Records) insieme a molti altri brani del suo repertorio. Il 2020 è l’anno della consacrazione per DIODATO: ha vinto con “Fai Rumore” il Festival di Sanremo 2020, il Premio della critica Mia Martini Sanremo 2020, il Premio Sala Stampa Radio Tv e Web Sanremo 2020 e il Premio Lunezia. L’8 maggio gli è stato assegnato il premio David di Donatello “Miglior canzone
originale” per il brano “Che vita Meravigliosa”, scritto da Diodato per il film “La Dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek, affermandosi come unico artista italiano solista ad aver vinto sia il Festival di Sanremo che il Premio David, per di più nello stesso anno e con due canzoni diverse, entrambe contenute nel disco “Che vita meravigliosa”. Dopo il successo di “Fai Rumore”, certificata disco di platino, il 22 maggio è uscito il nuovo singolo, “Un’altra estate”, l’inedito scritto in lockdown, tormentone alternativo e tra i brani più suonati in Italia.


Annunci

Dove andare a Taranto

Diodato al Cinzella Festival. Ecco il programma completo
from to
Scheduled
Taranto, torna "Onde-Immaginari Sonori", festival di musica indipendente
from to
Scheduled
Onde Festival: musica, rigenerazione urbana e culturale nel cuore di Taranto
from to
Scheduled