Terremoto in Calabria, dieci scosse in una notte

Terremoto in Calabria, dieci scosse in una notte

 Una sequenza sismica durata l’intera notte, cominciata poco prima delle 2 sulla costa occidentale della Calabria, di fronte alle province di Cosenza e Catanzaro.    


Sinora oltre 10 terremoti, il più forte è stato di magnitudo 3.9 all’1:52, epicentro a 7 km da Nocera Terinese (Catanzaro) a Serra d’Aiello (Cosenza) a 33 km di profondità. Repliche poi di magnitudo 3.4 e 3.5 rispettivamente all’1:55 e alle 2:02.    Non si segnalano al momento danni a persone o cose.    




Annunci

Dove andare a Taranto

Tarentum, la nuova stagione
from to
Scheduled