Volley Club Grottaglie: Pasqua da capolista a punteggio pieno

Volley Club Grottaglie: Pasqua da capolista a punteggio pieno

Non si ferma la corsa del Volley Club Grottaglie in serie C. Il sestetto di Azzaro ha sconfitto per 3-0 l’Enfoservice Altamura nel recupero della quinta giornata. Percorso netto quelli dei granata: cinque vittorie per 3-0 su cinque partite (foto fornita dall’ufficio stampa del Volley Club Grottaglie).


La gara contro l’Altamura è stata sicuramente quella più complessa, soprattutto nel primo set, dove la grinta degli ospiti, trascinati dall’ottimo Ninivaggi, ha sorpreso il Volley Club, trovatori subito in svantaggio di cinque lunghezze. Dopo un time out di Azzaro e due turni in battuta di Amato e Cernic, i granata sono rientrati e passati in vantaggio sul 13-12, riuscendo nella seconda fase del set a incrementare il vantaggio e ad amministrarlo, sino al 25-20 finale.



Secondo e terzo set differenti: gli ospiti hanno perso smalto mentre sono saliti di tono gli attaccanti grottagliesi con Strada, Amato e Cernic che hanno concluso la gara, rispettivamente, con 13, 10 e 9 punti. Inoltre, Giosa e L’Abbate sono rimasti un rebus per gli ospiti, che hanno avuto davvero difficoltà a contenere i centrali del Volley Club, che hanno chiuso con 8 punti a testa. Il Volley Club ha quindi dominato il secondo e terzo set, aggiudicati con il punteggio di 25-15 e 25-11.

Si profila dunque un duello a due per la testa della classifica tra Volley Club Grottaglie e VTT Comes. I granata e i rossoblù (quattro vittorie ed una sconfitta, proprio contro il Volley Club Grottaglie) si prepareranno al big match della settima giornata, affrontando, rispettivamente, la Polisportiva Frascolla e la Coop Master Matera, in una giornata che vedrà anche lo scontro tra Potenza e Altamura con in palio il terzo posto nel girone. Si profilano dunque due giornate decisive per il proseguo del campionato per tutte le squadre del Girone A.

VOLLEY CLUB GROTTAGLIE – ENFOSERVICE ALTAMURA 3-0 (25-20; 25-15; 25-10)


Grottaglie: Amato 10, Vinci, Strada 13, L’Abbate 8, Giosa 8, Argentino 2, Cernic 9, Manigrasso (L). A disposizione: Solazzo, Fornaro, Carlucci, Ligorio, Nisi, De Sarlo (L). Allenatore: Pasquale Azzaro

Altamura: Lopez, Lopedota 1, Disabato 6, Cappiello, Cornacchia 3, Ninnivaggi 11, Moramarco 1, Girolamo 3, Petronella 3, Capurso, Caggiano, Tragni (L), Ventura (L).


Annunci

Dove andare a Taranto